In tempi di maggiore trasparenza e responsabilità, vi è un urgente bisogno di una migliore comprensione e gestione della spesa pubblica. Modificheremo radicalmente il panorama degli appalti in tutta Europa fornendo tecnologia e dati che rendono più semplice per le aziende, gli acquirenti pubblici, i giornalisti di dati, gli attivisti per la trasparenza e regolari cittadini la comprensione, l’esplorazione e l’azione delle opportunità reali di crescita economica, guadagni di efficienza, competitività e responsabilità nel governo e nel settore privato.

Utilizzando i dati sulla trasparenza relativi agli appalti pubblici, arricchiti e integrati con altre fonti aperte di PSI, ed elaborati e analizzati utilizzando metodi di data science, faremo luce sulle opportunità e le sfide affrontate da tutti gli stakeholder diretti nel prendere decisioni più informate ed efficaci.

Un’attività chiave del progetto TBFY è un caso aziendale anticorruzione che sarà sviluppato dai partner MJU, con il supporto allo sviluppo e all’innovazione di JSI. Ciò includerà:

  • la definizione dei criteri di selezione per le offerte;
  • il monitoraggio della diversità dei requisiti in bandi di appalto simili e l’emissione di un allarme quando vengono individuate anomalie rilevanti;
  • fornire supporto nel processo di post procurement, in modo da prevenire inutili modifiche al contratto originale; e
  • offrire dati sulla trasparenza per garantire che collaborino con i fornitori più adatti e affidabili.